ROMA TRE contro le mafie. Donne e mafie. Giornata di studi in onore di Lea Garofalo

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-20650
ROMA TRE contro le mafie. Donne e mafie. Giornata di studi in onore di Lea Garofalo
Donne e mafie.Giornata di studi in onore di Lea Garofalo
Venerdì, 19 aprile 2024
Dipartimento di Scienze della Formazione
Aula P1 – Aula Volpi

Via del Castro Pretorio, 20

Ore 10.00 Aula P1
Saluti istituzionali
Massimiliano Fiorucci, Rettore Università Roma Tre
Anna Lisa Tota, Prorettrice vicaria, Università Roma Tre
Paola Perucchini, Direttrice del Dipartimento di Scienze della Formazione, Università Roma Tre
Paolo Carusi, Coordinatore del Gruppo di Lavoro di Ateneo Pub-Hi/Pub-Me, Università Roma Tre
Vanessa Scalera, interprete di Lea Garofalo in “Lea” di Marco Tullio Giordana
Daniela Marcone, componente dell'Ufficio di Presidenza di Libera.

Ore 10.45
Svelamento della targa dell’Aula Lea Garofalo

Ore 11.00 Aula Volpi
Modera: Liliosa Azara, Università Roma Tre
Vincenza Rando, Senatrice della Repubblica italiana
e componente della Commissione parlamentare di
inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle
altre associazioni criminali, anche straniere
‘Ndrangheta e patriarcato. Lea e il suo diritto di essere libera
Salvatore Dolce, Sostituto Procuratore Nazionale Antimafia
Una scelta d’amore pagata con la vita
Alessandra Cerreti, Sostituto Procuratore Distrettuale Antimafia, Milano
Donne e mafia: il coraggio della verità
Anna Sergi, Essex University
L’onore e la luna: la ‘ndrangheta al femminile,
tra violenza e ferite di intimità
Rossella Marzullo, Università Mediterranea di Reggio Calabria
Donne e madri di ‘ndrangheta. Una rivoluzione silenziosa
 

Link identifier #identifier__33018-1Locandina

Link identifier #identifier__155331-2Programma

Link identifier #identifier__143151-3locandina
Link identifier #identifier__115434-1Link identifier #identifier__161237-2Link identifier #identifier__128102-3Link identifier #identifier__169294-4