Tesi ed esami di laurea – attivazione nuova procedura (aprile 2021)

Caratteristiche della prova finale

  • La prova finale consiste nella preparazione e nella discussione da parte di studenti e studentesse di un lavoro di tesi di:
    sviluppo, approfondimento e sistematizzazione teorica e metodologica dell’esperienza di tirocinio esterno attraverso la predisposizione di un elaborato che esprima la capacità di riflessione sulle situazioni esperienziali e lavorative effettuate senza trascurare la dimensione teorica;
  • analisi critica e comparativa di teorie, metodologie, tecniche anche sulla base di indagini empiriche, osservative e sperimentali relative a un tema pertinente con le caratteristiche del Corso di Studio.

Modalità di svolgimento della prova finale

Per sostenere la prova finale lo studente dovrà conseguire tutti i crediti formativi universitari previsti nel piano degli studi. La prova finale consente l’acquisizione di 5 CFU per l’ordinamento DM 270/2004 e di 6 CFU per l’ordinamento DM 509/1999.

Le tesi di Laurea possono essere lavori di ricerca di natura teoretica, storica, empirica e sperimentale; il lavoro deve essere un project work o un elaborato finale orientativamente di almeno di 50 cartelle (di 2000 battute a cartella); dovrà essere allegata una breve scheda (abstract) in lingua italiana di presentazione della tesi (massimo 5000 caratteri spazi inclusi).

Il lavoro di tesi è supervisionato da un docente relatore che guida lo studente nell’individuazione del tema, della metodologia di lavoro e della letteratura. Tale docente verifica la qualità e l’originalità del lavoro svolto e autorizza la consegna dell’elaborato da discutere in seduta di tesi. Il docente relatore accompagna lo studente lungo tutto il percorso della redazione della tesi di laurea.

Lo studente individua il relatore della prova finale tra i docenti di una disciplina presente nel suo piano di studi o tra i docenti incardinati nel Dipartimento di Scienze della Formazione o nell’Ateneo e concorda l’argomento della dissertazione. Lo studente viene seguito da un solo relatore per l’elaborazione della tesi di Laurea Triennale.

Lo studente non deve aver necessariamente sostenuto esami con il docente relatore.

Le commissioni d’esame per le prove finali sono nominate dall’organo didattico competente e sono formate da almeno tre componenti, di cui almeno due docenti dell’Ateneo e, per quanto possibile, da un numero di componenti proporzionato al numero dei candidati.

Il tempo di presentazione e discussione delle tesi di Laurea è orientativamente non più di 15 minuti.

La valutazione finale tiene conto della presentazione scritta e orale dell’elaborato finale, del curriculum individuale, e della media dei voti conseguiti durante il percorso accademico del candidato. Alla prova finale sono attribuiti al massimo 6 punti; l’eventuale attribuzione della lode, in aggiunta alla valutazione massima di 110, è subordinata alla accertata rilevanza dei risultati raggiunti dal candidato e alla valutazione unanime della Commissione.

Il punteggio è attribuito sulla base dei criteri ed elementi riportati nel dettaglio nel Link identifier #identifier__123104-1Regolamento didattico del corso di laurea.

La copiatura o plagio costituisce un reato penale ed è perseguito dalla legge. Lo studente che ha copiato non può essere ammesso all’esame finale.

Solo per le sedute di laurea in presenza sarà richiesta inoltre la sottoscrizione delle Link identifier #identifier__147949-1norme comportamento da adottare da parte dei candidati e dei loro invitati durante la discussione.

Il Dipartimento offre un Link identifier #identifier__41240-3Servizio Assistenza Tesi, in presenza e online, per supportare i laureandi nella realizzazione della tesi finale.

Adempimenti per il conseguimento del titolo di laurea – attivazione nuova procedura dal 01/04/2021

La nuova procedura telematica di ammissione all’esame di laurea, nell’ottica della semplificazione amministrativa anche in considerazione delle difficoltà riscontrate da studentesse e studenti nel periodo di pandemia a causa delle restrizioni imposte per la gestione dell’emergenza sanitaria nazionale, prevede un unico processo da svolgersi interamente online tramite il sistema Gomp a partire dalla presentazione della domanda di assegnazione della tesi fino al conseguimento del titolo.

Sono rimodulate le scadenze amministrative per ridurre progressivamente i tempi tra la presentazione della domanda di conseguimento titolo e l’inizio dell’appello di laurea della sessione di riferimento.

Si riepiloga di seguito quanto previsto, si rimanda alla consultazione della procedura e della completezza degli adempimenti amministrativi pubblicati dettagliatamente nel Link identifier #identifier__31472-3Portale dello studente , dove sono inoltre reperibili delle Link identifier #identifier__4471-4guide utili.

Link identifier #identifier__140371-1

1. Assegnazione della Tesi di Laurea

Per poter discutere l’esame di laurea studentesse e studenti devono preventivamente presentare la domanda di assegnazione tesi almeno sei mesi prima della sessione di laurea prevista. La domanda di assegnazione è approvata dal relatore e riporta l’indicazione del titolo provvisorio della tesi.

L’assegnazione della tesi dovrà essere presentata secondo le seguenti scadenze:

sessione estiva (05-25 luglio) entro il 15 gennaio dello stesso anno
sessione autunnale (01-20 dicembre) entro il 31 maggio dello stesso anno
sessione invernale (10-30 marzo) entro il 15 settembre dell’anno precedente

La domanda di assegnazione della tesi viene presentata nell’Link identifier #identifier__2574-5area riservata Gomp.

Studentesse e studenti provvedono a:

  • richiedere attraverso la propria area riservata l’assegnazione della tesi
  • indicare il titolo della tesi in italiano e inglese (che potrà essere modificato nelle fasi successive), il docente e l’insegnamento di riferimento
  • verificare l’esito della domanda inviata.

Il docente relatore riceve una notifica ogni volta che uno studente richiede l’assegnazione di una tesi, visualizzando attraverso la propria area riservata la proposta di tesi e la coerenza con il percorso formativo svolto dallo studente, procedendo ad accettare o rifiutare l’assegnazione della tesi (il titolo della tesi potrà essere modificato nelle fasi successive).

A seguito dell’attivazione di tale procedura la risorsa di Dipartimento Link identifier #identifier__172915-6Formonline per la presentazione della domanda di assegnazione della tesi viene disattivata.

Aggiornamento del 26/04/2021:
per le intervenute modifiche alla procedura di ammissione all’esame di laurea, contrariamente a quanto comunicato in precedenza, sarà necessario implementare la domanda di assegnazione della tesi in Gomp ai fini della successiva implementazione della domanda di conseguimento del titolo anche nei casi di domande di assegnazione già presentate e validate in formonline o consegnate in forma cartacea prima dell’attivazione della nuova procedura unica in Gomp (ad esclusione delle domande di conseguimento titolo inoltrate fino al 25/04/2021).

2. Ammissione all’esame di Laurea

Domanda di conseguimento titolo

Dopo aver presentato la domanda di assegnazione tesi nelle scadenze previste dal corso di laurea, per essere ammessi all’esame di laurea è necessario presentare la domanda di conseguimento titolo nell’Link identifier #identifier__32956-7area riservata Gomp Link identifier #identifier__38450-8nelle scadenze previste ed essere in possesso dei requisiti curriculari richiesti; è possibile eventualmente aggiornare il titolo della tesi.
A differenza del precedente processo è prevista l’implementazione di una unica domanda. 

 

Adempimenti finali

Entro la scadenza relativa agli Link identifier #identifier__86402-9adempimenti finali, studentesse e studenti provvederanno a:

  • sostenere tutti gli esami previsti dal piano degli studi
  • compilare il questionario Link identifier #identifier__59928-10Almalaurea
  • corrispondere il pagamento del contributo del diploma di laurea
  • effettuare l’upload della versione definitiva dell’elaborato della tesi in formato .pdf e dell’abstract.

Il docente relatore riceve una notifica quando lo studente inserisce la versione definitiva dell’elaborato e visualizza attraverso la propria area riservata quanto inserito dallo studente, entro la medesima scadenza relativa agli adempimenti finali firma digitalmente il nulla osta per l’ammissione alla prova finale. Il file caricato in Gomp e validato dal relatore sarà quello archiviato dall’Ateneo ed esaminato dalla Commissione di laurea.

L’Area Studenti verificherà il possesso dei requisiti di ammissione e la presenza del nulla osta del docente relatore rilasciando il nulla osta definitivo per l’ammissione alla prova finale.

Si ricorda che all’interno del file definitivo della tesi dovrà essere inserito l’abstract.

Durante le sedute di laurea in presenza candidati e candidate e tutti gli ospiti sono invitati al rispetto delle Norme  di comportamento da adottare durante le sedute di laurea  in ottemperanza a quanto previsto dalla Delibera del Consiglio di Dipartimento del 12/12/2018.

La presentazione della domanda di laurea è obbligatoria, pena l’esclusione d’ufficio dalla seduta di laurea. La mancata consegna della tesi entro le scadenze previste comporta l’esclusione dalla seduta di Laurea.

Studentesse e studenti sono tenuti a rispettare scrupolosamente gli adempimenti amministrativi. Coloro che non avranno ottemperato agli adempimenti finali (pagamento del contributo di diploma finale, sostenimento di tutti gli esami previsti dal piano degli studi, compilazione del questionario AlmaLaurea e caricamento dell’elaborato finale) nelle tempistiche previste in relazione ad ogni sessione di laurea, saranno considerati rinunciatari e le relative domande saranno respinte d’ufficio.

Saranno comunicati aggiornamenti in merito alla modalità di svolgimento delle sedute di laurea delle prossime sessioni in base alle disposizioni che saranno pubblicate nel Link identifier #identifier__37056-14sito istituzionale di Ateneo e su questa pagina web.

Scarica il Link identifier #identifier__43643-14fac-simile del frontespizio della tesi di laurea

 

Link identifier #identifier__55050-2Link identifier #identifier__33145-3Link identifier #identifier__50973-4Link identifier #identifier__164984-5
Valentina Cozzi 06 Luglio 2021