Conoscenze richieste per l’accesso e requisiti curriculari

L’accesso al corso di laurea magistrale interclasse “Coordinatore dei Servizi Educativi e dei Servizi Sociali” è consentito agli studenti in possesso di una laurea triennale, di una laurea quadriennale vecchio ordinamento o di altra laurea specialistica o magistrale. In dettaglio, il candidato deve essere in possesso dei requisiti di seguito elencati:

Curriculum LM 87

– laurea triennale della classe L39 (Servizio sociale) o della previgente classe 6 (Scienze del Servizio sociale) oppure diploma universitario in servizio sociale istituito ai sensi della Legge 341/1990 oppure diploma di Assistente Sociale rilasciato da istituzioni pubbliche o private se convalidato dalle Università abilitate (art. 5 D.P.R. 14/1987)

– laurea o diploma universitario triennale, laurea specialistica/magistrale appartenente ad altra classe o altro titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto come equivalente a quelli italiani in cui:

– siano stati acquisiti almeno 12 CFU nell’area giuridica (settori scientifico-disciplinari IUS/01, IUS/08, IUS/09, IUS/17)

– siano stati acquisiti almeno 12 CFU nell’area psicologica (settori scientifico-disciplinari MPSI/01, MPSI/04, MPSI/05, MPSI/08)

– siano stati acquisiti almeno 6 CFU in discipline di ambito pedagogico, storico o statistico (settori scientifico-disciplinari M-PED/01, M-STO/04, SECS-S/01, SECS-S/05)

– siano stati acquisiti almeno 46 CFU nell’area sociologica e del servizio sociale (settori scientifico-disciplinari SPS/07, SPS/08, SPS/09, SPS/12) di cui non meno di 30 CFU derivanti dal superamento di prove di esame quali “Politica sociale”, “Metodi e tecniche del servizio sociale”, “Principi e fondamenti del servizio sociale”, “Organizzazione dei servizi sociali”, “Legislazione dei servizi sociali” (o formulazioni equipollenti).

– siano state effettuate almeno 450 ore di tirocinio presso strutture di servizio sociale e sotto la guida di un supervisore assistente sociale.

Nel caso del possesso di una laurea quadriennale vecchio ordinamento. gli esami sostenuti saranno considerati da 6 CFU se semestrali e da 12 CFU se annuali.

La procedura di ammissione prevede inoltre la verifica dell’adeguatezza della personale preparazione del candidato con le modalità previste dall’art. 24. Eventuali carenze formative vanno comunque colmate prima dell’iscrizione al corso di laurea magistrale.

Curriculum LM 50

Tipologia A, lauree di I livello in

– Educatore Professionale di Comunità,

– Scienze dell’educazione,

– Formazione e Sviluppo delle Risorse Umane,

– Discipline del Servizio Sociale a Indirizzo Formativo Europeo,

– Scienze sociali della conoscenza e della formazione, e le Lauree triennali di tutte le altre Facoltà dove siano attivati i Corsi di laurea relativi alle classi 6, 18, 36 ( ex DM 509); L19, L39, L40 (ex DM 270).

Tipologia B, lauree quadriennali, vecchi ordinamenti, in

– Scienze dell’educazione,

– Pedagogia,

– Scienze della Formazione Primaria.

 

Eventuali carenze formative vanno comunque colmate prima dell’iscrizione al corso di laurea magistrale.

La modulistica e i tempi per l’iscrizione sono definiti nell’apposito bando annualmente emanato con Decreto Rettorale e reso disponibile sul sito web della Facoltà.

Link identifier #identifier__174203-1Link identifier #identifier__55633-2Link identifier #identifier__108817-3Link identifier #identifier__191086-4
Giorgia Dreassi 27 Giugno 2023