Fondo Giuseppe Lombardo Radice

L’archivio di Giuseppe Lombardo Radice (1879-1938), che contempla una ricca raccolta di quaderni di scuola primaria provenienti dalle più disparate realtà italiane, è stato realizzato dallo studioso siciliano in quei pochi anni, dal 1936 al 1938, in cui assunse la direzione dell’allora Museo Pedagogico, nato dalle spoglie del più antico Museo di Istruzione e di Educazione fondato nel 1874. La collezione viene progettata dal filosofo per verificare quali esiti la riforma della scuola elementare del 1923 avesse sortito nell’arco del decennio appena trascorso, riforma a cui lui aveva partecipato su coinvolgimento dell’allora ministro della Pubblica Istruzione Giovanni Gentile, redigendo i nuovi programmi per la scuola elementare. Il risultato è la vasta creazione di un patrimonio archivistico che contempla 159 raccolte di quaderni di scuola primaria e alcuni diari di maestri che vanno dal 1910 al 1937: un vero e proprio tesoro di informazioni sulla scuola italiana di quegli anni, così come lo definiva lo stesso Lombardo Radice, inizialmente radunato nella sua casa romana e oggi conservato presso il MuSEd.

Inoltre il MuSEd custodisce:

  • il carteggio privato di Giuseppe Lombardo Radice, contenente lo scambio epistolare con la moglie, con i figli e con i più importanti esponenti della cultura italiana di quegli anni, acquistato dall’Istituto di Pedagogia del Magistero;
  • la biblioteca dello studioso donata nel 2004 dalla Prof.ssa Iclea Picco;
  • una collezione di 423 fotografie donate nel 2020 dai nipoti Celeste, Bruna, Renata, Chiara e Guido Ingrao.

Per conoscere il contenuto dell’archivio:  Picco, I., Masi, A. M. & Castellazzo, M. Link identifier #identifier__192972-1Archivio Giuseppe Lombardo-Radice Catalogo. Roma: Armando, 2004.

Il fondo librario è ricercabile tramite il Link identifier #identifier__169911-2RomaTreDiscovery.

Per ulteriori approfondimenti approfondimenti sul Fondo Giuseppe Lombardo Radice:

  • Cantatore, L. Il “vate” della pedagogia italiana e i suo archivio. In Speciale MuSEd. Il Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng” dell’Università Roma Tre. Il Pepeverde: rivista di letture e letterature per ragazzi. XX, 77, 2018. Roma : Centro di Ricerca e Documentazione il Pepeverde, 2018, 25-27. Link identifier #identifier__144425-3articolo
  • Borruso, F. La scuola italiana raccontata attraverso i quaderni di scuola. L’Archivio Didattico Lombardo Radice. In Speciale MuSEd. Il Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng” dell’Università Roma Tre. Il Pepeverde: rivista di letture e letterature per ragazzi. XX, 77, 2018. Roma : Centro di Ricerca e Documentazione il Pepeverde, 2018, 28-31. Link identifier #identifier__32433-4articolo
Link identifier #identifier__121130-5Link identifier #identifier__53060-6Link identifier #identifier__16200-7Link identifier #identifier__71456-8
Piera Storari 01 Dicembre 2020