Valutazione scolastica, qualificazione dei sistemi di istruzione e innovazione didattica – VSQI

Il Master di II livello in Valutazione scolastica, qualificazione dei sistemi di istruzione e innovazione didattica – VSQI persegue l’obiettivo di fornire agli interessati – in particolare ai docenti di ogni ordine e grado scolastico e a quanti aspirano a diventarlo -, i quadri teorici e la strumentazione procedurale e tecnica necessari per affrontare le complesse questioni legate alla valutazione degli apprendimenti e alla promozione della qualità dei sistemi d’istruzione, integrando le dimensioni concettuali e metodologiche con quelle pratico-operative. In particolare verranno trattate le questioni relative al rapporto tra processi di verifica e valutazione degli apprendimenti e organizzazione didattico-curricolare.

Al termine delle attività culturali e didattiche previste dal Master ogni corsista potrà sviluppare:

• la comprensione dell’evoluzione dei fenomeni educativi a livello di macro, meso e microsistema;
• la conoscenza dei principali approcci della metodologia della ricerca valutativa di carattere quantitativo e qualitativo;
• la capacità di organizzare e mettere a punto procedure e strumenti per rilevazione dell’efficacia delle innovazioni didattiche (dalla didattica online alla prospettiva del supporto dell’intelligenza artificiale per gli ambienti di apprendimento virtuali e della realtà aumentata);
• l’acquisizione delle procedure di verifica dell’efficacia della didattica mista (blended) arricchita con laboratori online per l’ autovalutazione degli apprendimenti;
• la padronanza nella costruzione di prove di valutazione degli apprendimenti e dei processi della loro validazione (prove strutturate, semi-strutturate, prove di simulazione di contesti, ecc.);
• l’acquisizione delle procedure di valutazione dei processi cognitivi e affettivi rilevanti per l’apprendimento;
• l’acquisizione delle procedure di valutazione degli atteggiamenti funzionali ai processi di apprendimento;
• l’acquisizione delle procedure di valutazione e/o certificazione delle competenze;
• l’acquisizione delle procedure di analisi delle variabili organizzativo-didattiche per la qualificazione dei processi di istruzione;
• la conoscenza dei processi di valutazione e autovalutazione per l’attuazione delle decisioni in ambito scolastico;
• l’acquisizione delle procedure di analisi dei livelli di pertinenza, affidabilità e validità dei più accreditati modelli di valutazione della qualità dei processi di istruzione (valutazione ex ante, in itinere, ex post; valutazione di impatto e valutazione di sistema; valutazione formativa; valutazione funzionale; valutazione formante; valutazione della qualità della formazione dei docenti alla didattica e alla ricerca);
• la padronanza delle caratteristiche formali delle procedure valutative per l’inclusione.

Il Master fornisce la qualificazione necessaria in relazione ai seguenti profili professionali:

  • docenti in servizio di ogni ordine e grado scolastico e a quanti aspirano a diventarlo;
  • esperti in processi di valutazione degli apprendimenti in quanto è in grado di favorire l’acquisizione di specifiche competenze valutative, da parte sia degli insegnanti dei diversi ordini e gradi scolastici sia dei dirigenti scolastici, in riferimento alle innovazioni introdotte nel sistema d’istruzione;
  • esperti per la valutazione nelle istituzioni scolastiche, in conformità a quanto previsto dalle norme sull’autonomia organizzativa e didattica;
  • esperti per la valutazione nella formazione professionale promossa dalle regioni o dalle aziende;
  • esperti di valutazione presso centri di ricerca o agenzie (es. INVALSI; ANVUR);
  • collaboratore nelle ricerche educative promosse da centri studi e da enti territoriali.

Al Diploma di Master è attribuita specifica valutazione nel riconoscimento del merito professionale del docente in servizio.

Il master è svolto in Convenzione con l’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa – INDIRE

Modalità didattica: Teledidattica

Informazioni e recapiti

Direttrice del Master professoressa Stefania Nirchi
E-mail della Segreteria conny.devincenzo@uniroma3.it
Sito web http://vsqi.crisfad.uniroma3.it
Ricevimento Il ricevimento va prenotato via e-mail scrivendo alla Segreteria del Master
Sede del Master Dipartimento di Scienze della Formazione, Via del Castro Pretorio 20 – IV piano, stanza 3.02 – 00185 Roma

Anno Accademico 2023 -2024

Link identifier #identifier__33438-1Regolamento Didattico del Master 

Scadenza per l’invio delle Domande di Ammissione:
15 gennaio 2024

Il Master ammette l’iscrizione di dipendenti pubblici nell’ambito dell’iniziativa “PA 110 e Lode”.

Per l’invio delle Domande di Ammissione occorre preventivamente Link identifier #identifier__7865-3registrarsi sul Portale dello Studente e successivamente seguire quanto riportato nella pagina dedicata alle Link identifier #identifier__168478-4procedure per l’invio delle Domande di Amissione.

Segnalazioni e richieste relative alle procedure amministrative del Master (difficoltà nelle procedure di iscrizione, pagamenti, ritiro del diploma) devono essere effettuate online tramite il servizio di Helpdesk Link identifier #identifier__76925-5https://help.uniroma3.it/ selezionando: Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream.

Link identifier #identifier__125982-2Link identifier #identifier__59646-3Link identifier #identifier__68244-4Link identifier #identifier__176735-5
Maddalena Capobianco 30 Novembre 2023