Fondo Armando Armando

Il Fondo, donato al MuSEd dalla figlia dell’editore Gabriella Armando nel 2015, raccoglie molti volumi pubblicati dalla Link identifier #identifier__186821-1Casa Editrice Armando Armando fra gli anni Cinquanta e gli anni Settanta del Novecento.

Intellettuale vivace e carismatico, già attivo nel campo della pedagogia negli anni Trenta, nella Roma del secondo dopoguerra Armando Armando (1905-1986) ha rappresentato un punto di riferimento imprescindibile per gli studi più aggiornati in campo pedagogico, sia a livello nazionale che internazionale.

Specializzata in pedagogia, sociologia, psicologia, storia e teoria della scuola e dell’educazione, la casa editrice Armando Armando pubblicò oltre 1.700 titoli di autori del calibro di G. M. Bertin, J. Bruner, H. Gardner, P. Hazard, S. Hessen, M. A. Manacorda, M. McLuhan, K. R. Popper, W. K. Richmond, A. Stern, S. Valitutti, L. Volpicelli, ecc.

Link identifier #identifier__81402-2Elenco documenti Fondo Armando

Per ulteriori approfondimenti sul Fondo Armando Armando:

  • Zizioli, E. Per la cultura magistrale. Catalogo Armando Armando e carte vive di maestri e maestre. In Speciale MuSEd. Il Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng” dell’Università Roma Tre. Il Pepeverde: rivista di letture e letterature per ragazzi. XX, 77, 2018. Roma : Centro di Ricerca e Documentazione il Pepeverde, 2018, 35-37. Link identifier #identifier__52301-3articolo
Link identifier #identifier__124133-4Link identifier #identifier__46391-5Link identifier #identifier__144162-6Link identifier #identifier__191514-7
Piera Storari 01 Dicembre 2020