Storia, teorie e tecniche della letteratura per l’infanzia

Master I livello a.a. 2023/2024

Link identifier #identifier__170248-1Regolamento

Obiettivi formativi specifici del Corso

Il Master in Storia, teorie e tecniche della letteratura per l’infanzia si propone come un percorso formativo finalizzato alla costruzione di competenze nello specifico ambito della letteratura per l’infanzia e per l’adolescenza sia monitorando la produzione contemporanea, sia affinando competenze didattiche e metodologiche di approccio al libro e alla narrazione, di comprensione del testo, di formazione, in senso ampio e lato, di un immaginario sempre più ricco e potenzialmente fattore di sviluppo della creatività individuale. Nello specifico, il Master si pone i seguenti obiettivi formativi: - approfondire le conoscenze nel campo della letteratura per l’infanzia, sia sul piano dello sviluppo storico della disciplina, sia sul piano della ricerca e della critica interpretativa del testo letterario destinato ai bambini; - approfondire la conoscenza delle prospettive e dei modelli teorici della letteratura per l’infanzia; - approfondire la conoscenza
dell’oggetto libro come risultato della collaborazione fra molteplici competenze professionali e prospettive, territorio di confronto e di dialogo tra istanze di natura varia (culturali e commerciali, estetiche e pedagogiche); - approfondire le conoscenze relative agli strumenti e alle diverse modalità narrative, anche in riferimento alla visual literacy e alle più innovative tecnologie digitali; - approfondire le conoscenze dei principali modelli di progettazione didattica e delle metodologie di valutazione del rapporto bambino/narrazione/libro nei diversi contesti educativi, culturali e di promozione del libro e della lettura; - sviluppare la capacità di progettare e realizzare percorsi formativi e culturali che utilizzino il libro e, più in generale, le pratiche narrative, con una varietà di metodologie e di soluzioni organizzative adeguate ai diversi contesti educativi, culturali e di promozione del libro e della lettura nell’ottica di generare una circolarità di competenze emotive, cognitive e culturali; - sviluppare la capacità di rinnovare le pratiche di promozione del libro e della lettura mediante l’uso di prodotti editoriali opportunamente selezionati sulla base di criteri di qualità estetica e formale; - sviluppare metodi e strategie per l’aggiornamento e l’ampliamento della propria conoscenza delle novità editoriali nel campo della letteratura per l’infanzia e per l’adolescenza;

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati

Il Master intende rappresentare un’opportunità di formazione professionale specializzata per pedagogisti, psicologi, insegnanti e dirigenti scolastici di ogni ordine e grado, bibliotecari, educatori, mediatori socio-culturali, animatori nei diversi contesti educativi scolastici ed extrascolastici e nei centri di lettura (biblioteche, ludoteche, librerie specializzate, musei, punti di lettura in strutture pediatriche e ospedaliere, centri di prima accoglienza minorile, strutture carcerarie), operatori del volontariato e dell’associazionismo attivi in situazioni di disagio e operanti in aree marginali, giornalisti, esperti di editoria, librai, creativi nel settore artistico e gestionale, operatori teatrali. Vista la trasversalità dei saperi promossi, il Master offre inoltre un’opportunità di riqualificazione professionale per il personale già attivo.

Link identifier #identifier__15112-1Link identifier #identifier__175380-2Link identifier #identifier__78506-3Link identifier #identifier__53928-4