Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng”

Museo didatticaIl Link identifier #identifier__192262-1Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng” (MuSEd), attualmente diretto da Lorenzo Cantatore, è la più antica istituzione museale italiana dedicata a tematiche pedagogico-educative. Il suo nucleo originario, infatti, risale al Museo d’Istruzione e di Educazione fondato dal ministro Ruggiero Bonghi nel 1874.

Il MuSEd raccoglie oggetti, documenti e libri relativi alla storia italiana otto-novecentesca. I fondi archivistici e librari più importanti riguardano istituzioni come l’Ente Scuola per i Contadini dell’Agro Romano e l’Istituto di Santa Maria in Aquiro, e personalità del mondo della scuola e della pedagogia come Marcello Argilli, Armando Armando, Albino Bernardini, Maria Luisa Bigiaretti, Mario Alighiero Manacorda, Carla Poesio. Sono inoltre conservate tavole e ceramiche di Duilio Cambellotti.

Presso il MuSEd si svolgono convegni, seminari, dibattiti, presentazioni di libri, esercitazioni didattiche con gli studenti di Roma Tre.

Gli studiosi sono ammessi previa presentazione di una richiesta scritta che documenti i contenuti della ricerca che desiderano svolgere.

Le visite guidate alla mostra permanente si organizzano su appuntamento.

Info e contatti: Link identifier #identifier__38699-2museo.didattica@uniroma3.it

Museo didattica

Link identifier #identifier__72534-3Link identifier #identifier__27910-4Link identifier #identifier__157306-5Link identifier #identifier__194429-6
FRANCESCO AGRUSTI 01 Marzo 2020