Consulenza pedagogico-educativa

aula con studentiL’introduzione della legge 4 del 2013 (disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini o collegi) nel nostro ordinamento legislativo ha aperto nuovi scenari di intervento per i laureati in Scienze dell’Educazione. A seguito dell’approvazione della Legge 205/2017 (commi 594-601) gli ambiti di intervento professionale dei laureati in Scienze dell’Educazione sono stati definiti e ampliati, in ragione delle istanze sempre più complesse della società contemporanea, con particolare riguardo alle trasformazioni che hanno interessato la famiglia (divorzi, separazioni, ricostituzioni, adozioni) e la scuola (bisogni educativi speciali, strumenti per la progettazione didattica, rapporti scuola-famiglia, apertura al mondo professionale ed aziendale) quali agenzie di socializzazione volte a formare e sostenere la piena realizzazione individuale della persona e del cittadino. In una tale prospettiva di complessità assume particolare rilievo la professione pedagogico-educativa nei contesti di consulenza di primo e secondo livello, quale figura idonea ad accompagnare e sostenere l’individuo nella formulazione di progetti educativi che rispondano ai suoi bisogni fondamentali, all’interno del contesto in cui vive (famiglia, gruppo di pari), in cui apprende (scuola, università, agenzie formative) e/o in cui svolge attività lavorativa (istituzioni, enti, aziende).

In riferimento a tale fabbisogno formativo il Master di I livello in Consulenza pedagogico-educativa ha lo scopo di perfezionare ed integrare abilità e strumenti della pratica professionale nei setting educativi, finalizzati alla qualificazione e/o alla riqualificazione delle competenze utili ad operare nella relazione di aiuto in ambiti socio-educativi (scuola, famiglia, comunità giovanili, centri diurni, centri per la famiglia, spazi neutri, etc.) operando in veste di libero professionista e/o dipendente.

Modalità didattica: Il Master è in modalità Blended. La didattica si svolge in presenza, per sei week end, e a distanza mediante la frequenza dei moduli laboratoriali e di insegnamento previsti dal master. E’ previsto inoltre il tutoraggio a distanza per i partecipanti su progetti e carichi di lavoro stabiliti dai docenti del master. Sede della didattica in presenza: presso la Sede dell’associazione Coworking Termini – Via B. Cairoli 32 – Roma (zona Stazione Termini). Eventuali cambiamenti di sede saranno comunicati tempestivamente.

Informazioni e recapiti

Direttore del Master professoressa Anna Aluffi Pentini
Telefono + 39 06 5733 9122
E-mail anna.aluffipentini@uniroma3.it
fabio.olivieri@uniroma3.it
Sede del Master Dipartimento di Scienze della Formazione – via del Castro Pretorio, 20 – Stanza 1.02 (Ala via Milazzo) – 00185 Roma

A.A- 2021-2022

Link identifier #identifier__132069-1Regolamento del Master

Il Master partecipa al Link identifier #identifier__44754-2Protocollo di Intesa “PA 110 e lode” stipulato con il Ministero per la Pubblica Amministrazione.

Scadenza invio Domande di Ammissione: 15 gennaio 2022

Scadenza Iscrizioni: 31 gennaio 2022

 

Per l’invio delle Domande di Ammissione occorre seguire quanto riportato nella pagina Link identifier #identifier__134895-1Informazioni per le procedure di Ammissione e Iscrizione ai Corsi Post Lauream

Segnalazioni e richieste relative alle procedure amministrative del Master (difficoltà nelle procedure di iscrizione, pagamenti, ritiro del diploma) devono essere effettuate online tramite il servizio di Helpdesk Link identifier #identifier__184128-3https://help.uniroma3.it/ selezionando: Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream.

Link identifier #identifier__147149-3Link identifier #identifier__566-4Link identifier #identifier__188903-5Link identifier #identifier__7150-6
Maddalena Capobianco 01 Aprile 2022