LABORATORIO DI LETTERATURA ITALIANA E DIDATTICA DELLA LETTERATURA CANALE 3

LABORATORIO DI LETTERATURA ITALIANA E DIDATTICA DELLA LETTERATURA
Prof. Donatello Santarone
 
CANALE 3 Sabato 26 marzo 2022 , ore 9-14, Aula Magna, Via Principe Amedeo
Il laboratorio prevede la presentazione da parte delle studentesse di un percorso di didattica della letteratura per la scuola dell’infanzia e/o primaria a partire da un canto o parti di esso della Divina Commedia di Dante. 

Il percorso ha al suo centro le terzine della Commedia, attraverso la lettura ad alta voce e il commento didattico, con tutte le necessarie espansioni linguistiche, stilistiche, letterarie, storiche, politiche, geografiche, filosofiche, educative, religiose, artistiche, astronomiche, matematiche, musicali, sportive, ludiche ecc. che si riterrà opportuno analizzare. Quel che conta non è la quantità di terzine analizzate ma la qualità, la profondità e la ricchezza dell’analisi e, ripeto, la capacità di mettere al primo posto nella proposta didattica il testo di Dante, l’”alterità ispida” (Justin Steinberg) delle sue terzine. Non, quindi, un Dante per bambini fatto solo di parafrasi, riassunti, rifacimenti, disegni colorati, figurine dei personaggi, in cui non si arriva mai ad ascoltare e a leggere la lingua della Commedia. Ma un Dante che consenta ai bambini un avvicinamento al testo attraverso la preziosa mediazione dell’insegnante che legge ad alta voce e insegna a leggere individualmente la Commedia e che ovviamente dovrà inventare tutti quei congegni didattici per consentire la piena godibilità del testo, ma sempre con la finalità di rendere familiari ai giovani lettori le terzine di Dante.
Durante gli incontri di laboratorio le studentesse presenteranno i loro lavori attraverso la lettura ad alta voce di alcune terzine e con esempi concreti di brevi percorsi didattici tratti dalla Commedia (massimo 10 minuti). Evitando premesse generali sulla didattica, le metodologie, la Divina Commedia e quant’altro. I lavori presentati in aula saranno poi inviati al docente in forma scritta e completa (max due/tre cartelle) per la valutazione finale di idoneità del laboratorio. 
Il laboratorio prevede anche tre ore di lavoro in "asincrono", cioè a casa, da dedicare alla scrittura del percorso didattico.

Il termine ultimo per l'invio al docente del percorso didattico tramite la piattaforma Formonline è il 1 maggio 2022. L'idoneità sarà verbalizzata dal 25 maggio.
Per cominciare a familiarizzare con le letture ad alta voce e per confrontare diverse interpretazioni, si consiglia l’ascolto di una parte del canto XXVI dell’Inferno (vv. 85-142), il canto di Ulisse, letto dalle seguenti “voci”: Carlo D’Angelo (Techetè Radio Rai), Vittorio Gassman (Youtube), Carmelo Bene (Youtube), Vittorio Sermonti (Youtube), Roberto Benigni (Youtube), Franco Fortini (Techetè Radio Rai).
Link identifier #identifier__140734-1Link identifier #identifier__41829-2Link identifier #identifier__164482-3Link identifier #identifier__184869-4