Linee di ricerca

Il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre a partire dal 2013 sostituisce la precedente Facoltà, istituita nell’anno accademico 1996/1997, e con l’unificazione delle strutture deputate allo svolgimento della didattica e della ricerca, così come previsto dalla Legge n. 240/2010, riveste oggi particolare rilievo per l’area degli studi nel campo dell’educazione. Il Dipartimento di Scienze della Formazione rappresenta anche la prosecuzione, completamente rivisitata, della Facoltà di Magistero, nata nel lontano 1934.
Le linee di ricerca del Dipartimento, a partire da una pluralità di prospettive conoscitive, sono orientate prioritariamente alle scienze pedagogiche e dell’educazione, ma sono, allo stesso tempo, saldamente ancorate anche alla sfera delle discipline umane e sociali.
A partire dai primi decenni del Novecento, infatti, lo sviluppo delle discipline pedagogiche ha comportato una serie di significative trasformazioni delle procedure metodologiche e delle ipotesi interpretative di un campo di studi e di ricerche sempre più sollecitato dall’irrompere di nuove questioni sociali, dall’alfabetizzazione di massa all’intercultura, dal ruolo della formazione – dentro e fuori i circuiti scolastici – al tema delle pari opportunità.
L’universo delle scienze dell’educazione è stato inoltre caratterizzato da un nuovo rigore teorico-procedurale, epistemologico, che ha investito le sue diverse fisionomie (da quella teoretica a quella storica, da quella empirico-sperimentale a quella comparativa) in una prospettiva fortemente connotata in senso interdisciplinare.
L’apporto delle scienze umane e sociali – si pensi ai saperi psicologici, sociologici, antropologici, filosofici, storici, linguistici, artistico-espressivi e giuridici – si è rivelato non solo insostituibile ma addirittura intrinsecamente connesso alla ricerca educativa come fondamento conoscitivo ineludibile in una prospettiva capace di cogliere la
complessità dei fenomeni formativi.
L’ampia presenza di queste aree di ricerca anche nei percorsi formativi proposti dal Dipartimento di Scienze della Formazione rappresenta una testimonianza della consapevolezza di un’apertura interdisciplinare coerente ed articolata. Si tratta di prospettive di studio e di ricerca che richiedono particolare interesse e sensibilità verso discipline orientate alla conoscenza della realtà sociale nella prospettiva delle scienze dell’educazione e, più in generale, delle scienze umane. Come per altri ambiti, le
conoscenze e le competenze linguistiche, statistiche e informatiche rappresentano elementi ormai imprescindibili.

Con cadenza biennale, il Dipartimento organizza la Giornata della Ricerca. Nella pagina Link identifier #identifier__40339-1Giornata della Ricerca 2019 è disponibile la pubblicazione con i contributi scienti­fici presentati durante la Giornata.

Link identifier #identifier__135904-2Avvisi per la ricerca

Link identifier #identifier__25333-3Link identifier #identifier__12473-4Link identifier #identifier__168048-5Link identifier #identifier__118089-6
admin 13 Febbraio 2020